fbpx

DETTAGLI EVENTO

PRODUZIONE: FAMILIE FLÖZ E THEATERHAUS STUTTGART

UN’OPERA DI: PACO GONZÁLEZ, BJÖRN LEESE, HAJO SCHÜLER, MICHAEL VOGEL

CON: ANDRÈS ANGULO / BJÖRN LEESE / DANA SCHMIDT, DANIEL MATHEUS / JOHANNES STUBENVOLL / MICHAEL VOGEL, SEBASTIAN KAUTZ / THOMAS VAN OUWERKERK / HAJO SCHÜLER

REGIA: MICHAEL VOGEL

MASCHERE: HAJO SCHÜLER

SCENE: MICHAEL VOGEL

COSTUMI: ELISEU R. WEIDE

IDEAZIONE MUSICHE: DIRK SCHRÖDER

DISEGNO LUCI: REINHARD HUBERT

TECNICI DEL SUONO: FLORIAN MÖNKS, THOMAS WACKER

TECNICI LUCI: SYLVAIN FAYE, MAX RUX

GRAFICA: SILKE MEYER

RESPONSABILE DI PRODUZIONE: GIANNI BETTUCCI

ASSISTENTE DI PRODUZIONE: DANA SCHMIDT

Teatro Delusio porta in scena le varie sfaccettature del mondo teatrale. Il backstage diventa la scena principale, mentre il palco è appena visibile e si possono intravedere i vari generi, dal mondo opulento dell’opera a selvaggi duelli di spada, da intrighi a scene d’amore passionali. Viene raccontata la storia dei tre aiutanti Bob, Bernd e Ivan che tirano a campare dietro le quinte. Bernd cronicamente stanco e malaticcio, Bob giovane, forte e imprevedibile e Ivan capo del backstage costantemente in ansia per paura di perdere il controllo degli spettacoli. Le loro vite si intrecceranno nei modi più strani al mondo e si ritroveranno ad essere i protagonisti di quel palcoscenico che in fondo equivale al loro mondo. Teatro Delusio è teatro nel teatro e con la tipica magia della Familie Floz di riuscire a dire tutto senza dire una parola. Grazie all’uso delle maschere, dei costumi raffinati, dei suoni e delle luci i tre protagonisti daranno vita a 29 personaggi.