fbpx

DETTAGLI EVENTO

VERSIONE TEATRALE

SCRITTA E DIRETTA DA EMILIO RUSSO

ADATTATO DA “WE ARE THE WEATHER

DI JONATHAN SAFRAN FOER

CON COLLETTIVO MENOTTI: ENRICO BALLARDINI, GIUDITTA COSTANTINI, NICOLAS ERRICO, HELENA HELLWIG, ALESSIA PELLEGRINO, CHIARA TOMEI

SCENE E COSTUMI PAMELA AICARDI

LUCI MARCELLO FALCO

ASSISTENTE ALLA PRODUZIONE CECILIA NEGRO

PRODUZIONE TIEFFE TEATRO MILANO

Jonathan Safran Foer nel suo romanzo-saggio racconta, con straordinario impatto emotivo, la crisi climatica del nostro pianeta e lo fa alternando in modo originale storie di famiglia, ricordi personali, episodi biblici, dati scientifici e suggestioni futuristiche. Portate in scena dalla giovane compagnia Collettivo Menotti. Una storia non facile da raccontare, un argomento che scuote gli animi, parole e musica potenti, capaci di accompagnare lo spettatore in un viaggio in cui la scienza lascerà il posto alle emozioni.
La storia è messa in scena in un loft coabitato da giovani attivisti, studenti, musicisti, dove i temi ambientali si trasformano, da noiosi elementi di una discussione oramai un po’ stanca, in materia incandescente con cui fare i conti qui ed ora. Una sorta di presa di coscienza di un futuro che non è poi così lontano come ci illudiamo di credere. Gli abitanti di quella casa si trasformano in un collettivo di lotta e di consapevolezza in grado di indicare e proporre la strada. Ovvero quella che solo stando insieme possiamo salvare il mondo prima di cena.