fbpx

JACKIE
ROMINA MONDELLO

11 e 12 luglio ore 19,30

ROMINA MONDELLO
JACKIE
di Elfriede Jelinek
traduzione Luigi Reitani/Werner Wass
con Romina Mondello
regia Emilio Russo
produzione TieffeTeatro Milano /CMC

spettacolo sostenuto da NEX-Laboratorio delle idee edizione 2021

 

Il premio Nobel della Letteratura Elfriede Jelinek racconta un personaggio controverso e inafferrabile come Jacqueline Lee Kennedy Onassis. Jackie appunto. Ossessionata dall’immagine della limousine presidenziale nel momento dell’omicidio di Dallas. Ossessionata dai suoi “troppi” abiti, dalla “troppa” carne di Marilyn, dal “troppo” sesso di Kennedy. Una testimone feroce di un’epoca in cui il “sogno americano” di democrazia e pace era governato dal potere di una famiglia che offuscava con il bianco splendente di sorrisi patinati, con abiti e gioielli, con figli biondi e felici, una trama fatta di segreti, malattie, sesso, alcol e droga e morte. Una prova straordinaria per Romina Mondello attrice di grazia, forza e spessore.