fbpx

26 e 27 MAGGIO ore 21.00

HO PORTATO UN COCOMERO

Una millennial fuori luogo -tratto da una storia vera

Scritto e interpretato da Luisa Bigiarini

Produzione e organizzazione BUSTER

durata 50 minuti

Siamo cresciuti negli anni ’90, e mentre gli adolescenti degli anni ’80 ascoltano i Sex Pistols i Joy Division e i Clash, noi ballavamo con i Backstreet Boys e i Ragazzi Italiani. Gli anni ’90 sono gli anni delle Boy Band, un insieme di ragazzi bellocci che cantano di amori perduti o inseguiti, dimenandosi all’unisono su basi musicali. E proprio come le Boy Band, gruppi musicali a metà, che cantavano senza saper suonare, anche la mia generazione si è sempre sentita a metà. Mai radicata in un credo, in una forte ideologia, spesso superficiale, approssimativa, in una parola persa. Il tutto si amplifica se nasci in un paesino di 700 abitanti, immerso nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, a due ore di distanza dal mondo.

Ho portato un cocomero” è la prima frase che Baby dice a Johnny in Dirty Dancing, poi lui se ne va e lei giustamente: “Potevo dire frase più cretina di questa? Potevo essere più fuori luogo di così?” Ecco, questa è la sensazione che caratterizza la mia esistenza. Perché non metto mai a fuoco i miei obiettivi, perché chiedo sempre “permesso”? Perché non sono più coraggiosa? Perché non sono nata Carola Rackete!?

Un monologo, che cerca nell’infanzia in provincia, nei batticuori dei primi amori, nelle passioni e nelle ossessioni, nelle amicizie e nel loro tradimento le risposte alle domande del presente. Racconto ironico di alcuni fondamentali momenti di passaggio da una vita adolescente e immatura alla realtà della età adulta.

Luisa Bigiarini si diploma in Arte Drammatica alla Scuola Internazionale del Teatro Arsenale di Milano Perfeziona la sua formazione con John Strasberg, Karina Arutyunyan, Renata Ciaravino, Cesar Brie, Jean Paul Denizon, Michele Abbondanza, Silvia Gallerano, Cesare Ronconi, Virgilio Sieni e i Baro DEvel Cirk Cie a La Biennale di Venezia. Lavora con Walter Leonardi in “Coma quando fiori piove”. E ‘attrice e autrice di “Ho portato un cocomero” e attrice e co-autrice di “Va’ Gina!”. Ha collaborato per oltre 3 anni con la Compagnia Teatrale Fenice dei Rifiuti. Conduce laboratori teatrali e di formazione per adulti e bambini.