fbpx

DETTAGLI EVENTO

Performance danzata su Lucio Fontana
Performers MARIANA PORCEDDU EMILIANO PELLISARI
Light & Sound MARCO VISONE

Durata: 20’

Con il suo stile inconfondibile Emiliano Pellisari insieme alla prima ballerina Mariana Porceddu, porta in scena uno progetto dedicato all’inventore dello spazialismo Lucio Fontana. L’armonia della danza, i giochi di luci, il corpo che emerge dallo squarcio, i generi che si uniscono senza soluzione di continuità. Una performance suggestiva e visionaria che lascia lo spettatore immerso nell’incanto del sogno che viene creato dai  NoGravity.

“Forme uniche nella continuità nello spazio” di Boccioni e stata l’opera che più mi ha sconvolto nella mia vita. Avevo 19 anni. Sono passati più di 30 anni ed ancora oggi lo spazio ed il tempo sono gli assi portanti del mio lavori artistico. Ovviamente anche il colore, la luce e la materia non sono dei dettagli, però possono diventarli. Fontana ha capito che solo sul confine si può trovare lo sguardo verso il tutto, i suoi tagli rappresentano delle possibili aperture verso l’altrove, verso una terza dimensione oltre i limiti imposti dalla piattezza del quadro. Il mio lavoro è riaprire il taglio, rimettere in moto le cose seguendo un tempo, quel ritmo sonoro che ci incanta da sempre attraverso il movimento che diventa necessario per percepire il senso del tempo. L ‘emozione di uno spazio in movimento ci conduce verso ciò che noi chiamiamo arte-nel-tempo, ovvero la nuova arte di Fontana.
Emiliano Pellisari